Cremonese
Commenta

Hendry torna in Belgio
Radu - Auxerre, ci siamo

Non servono giocatori di altri mondi, almeno per ora. Serve gente di questa terra che è fatta delle sabbie mobili della Serie A. Le indicazioni di mister Ballardini, distribuite nelle dichiarazioni del pre-Bologna sono tradotte in segnalazioni alla società per operazioni in entrata e uscita, cambiando gli orizzonti dei prossimi giorni che porteranno alla chiusura della finestra invernale di mercato.

Basta scommesse insomma, non c’è più tempo. Servono colpi mirati e con esperienza in Serie A. Ecco perché in difesa è ai saluti Jack Hendry, non convocato per il Dall’Ara e prossimo a tornare in Belgio: è in prestito dal Club Brugge che lo riporterà all’ovile. Sempre in difesa non è tramontata la pista Omar Colley della Sampdoria (sotto osservazione dopo l’infortunio subito contro l’Udinese), oltre a Edoardo Goldaniga del Cagliari, società interessata a Vlad Chiriches (tornato a disposizione in vista di Bologna) e Matteo Bianchetti. Jack Hendry non convocato per Bologna potrebbe essere tra i partenti. Piace Andrea Cistana del Brescia.Da monitorare la situazione di Caleb Okoli, con l’Atalanta che pensa al prestito per non tenere il giovane in naftalina dopo il rientro di Palomino. Tra i partenti da mesi, nel pacchetto arretrato, c’è Andrei Radu (di proprietà dell’Inter) che sembra aver accettato la proposta dell’Auxerre e declinato la corte di diverse squadre di serie B.

A centrocampo Marco Benassi non può essere il solo colpo in entrata: con l’uscite di Santiago Ascacibar, i saluti imminenti di Gonzalo Escalante (fuori dai convocati anche per Bologna), il Parma in pressing per Luca Zanimacchia e Michele Castagnetti, la mediana è la zona di campo da rinforzare maggiormente. Martin Hongla, al capolinea col Verona, interessa anche al Cagliari e ai turchi del Fenerbahce. Dalla Turchia, i grigiorossi vorrebbero un paio di giocatori del Fatih Karagümrük, squadra allenata da Andrea Pirlo e che vanta una numerosa colonia di italiani. Il centrocampista Andrea Bertolacci e l’attaccante Fabio Borini aggiungerebbero esperienza alla Cremo. Kevin Lasagna continua a interessare ai grigiorossi ma l’infortunio di Thomas Henry potrebbe modificare i piani di mercato dell’Hellas Verona. Il grande sogno resta Eldor Shomurodov della Roma, pista che sembrava essersi raffreddata ma l’arrivo di Ballardini, che ha esaltato l’attaccante nel Genoa, apre a nuovi scenari di rilancio grigiorosso. Sull’uzbeko però la concorrenza di Torino e Spezia è forte. Occhio anche al Lille che lo vorrebbe a titolo definitivo.

© Riproduzione riservata
Commenti