Volley
Commenta

D&A Esperia-Tecnoteam
Albese oggi al PalaRadi

Si sta per concludere anche per la D&A Esperia il tour de force di questa settimana: domani, sabato, alle  17,30 al PalaRadi si gioca la quindicesima di campionato contro la Tecnoteam Albese.

Le squadre sono divise da soli due punti in classifica ma le situazioni sono diverse. La D&A deve necessariamente resettare e ripartire dopo la trasferta in Gallura contro Olbia, in cui ha rimediato una sconfitta in quattro set. Albese ha abbandonato la penultima posizione in classifica superando Offanengo per 3-1 nel delicatissimo scontro diretto di mercoledì. All’andata fu il gruppo di coach Chiappafreddo a strappare due punti al quinto set. Ex di turno la centrale Beatrice Badini, capace di raggiungere la promozione in A2 con Esperia la scorsa stagione e con la maglia di Albese due anni fa: fu proprio Cremona ad essere eliminata dalle comasche nella semifinale dei playoff promozione 2020/2021.

“Il campo di Olbia – afferma la palleggiatrice Beatrice Balconati – non è un campo facile perché fino ad ora nessuno è riuscito a portare a casa la vittoria. Siamo entrate con l’idea di far bene per portare a casa qualche punto e riuscire a smuovere la classifica. Abbiamo espresso momenti di gioco di altissimo livello e in altri momenti commesso qualche errore di troppo. Il nostro obiettivo per la prossima partita sarà sicuramente ridurre questi alti e bassi che facciamo ancora fatica a risolvere. Quella di sabato è un’altra importante sfida che cercheremo di usare per riscattarci e ritrovare continuità. Albese è squadra ostica che difende molto e ha una grande varietà di colpi, starà a noi imporre il nostro gioco per limitare il loro”.

La gara del PalaRadi sarà diretta da Matteo Selmi e Nicola Traversa, coadiuvati al referto elettronico da Giacomo Ferdinando Ricci. La sfida sarà disponibile in diretta streaming sul canale YouTube di Volleyball World Italia ed in simulcast sul sito volleyballworld.tv. Inserisci il codice “CREMONA10” in fase di sottoscrizione dell’abbonamento per avere il 10% di sconto.

LA CLASSIFICA. Trentino 33, Brescia 30, Busto Arsizio 29, Sassuolo 29, Mondovì 25, Olbia* 22, Lecco 18, Cremona* 18, Montale* 17, Albese* 16, Offanengo* 15, Club Italia* 9.

Con * le squadre che hanno disputato una gara in più delle altre.

© Riproduzione riservata
Commenti