Vbc
Commenta

Vbc, al PalaRadi arriva Cuneo
"Gara da non sottovalutare"

Dopo la bella vittoria su Milano all’Arena di Monza, è già ora di tornare tra le propria mura amiche per la Vbc Trasporti Pesanti Casalmaggiore. Domenica 22 gennaio, al PalaRadi di Cremona, arriva la Cuneo Granda S. Bernardo pronte alla gara valevole per la terza giornata di ritorno della Regular Season Serie A1 Femminile 2022/2023, fischio d’inizio fissato alle ore 17, dirigono Stefano Caretti e Luca Grassia.

Casalmaggiore arriva alla gara con Cuneo con una grande iniezione di fiducia data dalla gran partita giocata e vinta al quinto set con Milano che porta la striscia positiva della Vbc a nove gare sempre a punti. Si è parlato si del passaggio a vuoto alla fine del quarto set per le rosa ma da sottolineare è sicuramente la qualità di gioco espressa e la grande capacità di aver girato la gara a proprio favore.

“Contro Milano abbiamo giocato una partita di alto livello – dice Linda Mangani – nonostante verso fine quarto set siamo calate mentalmente, nel quinto siamo state forti a reagire, e non era scontato, portando a casa una vittoria pesante. L’approccio che abbiamo avuto nel quinto set è una delle cose migliori che abbiamo fatto domenica scorsa, dimostrando che siamo una squadra temibile per tutti”.

Ora al palazzetto cremonese arriva Cuneo, squadra che aveva regalato la prima gioia piena alla Vbc in campionato (con l’allora Monza le rosa avevano strappato un punto), ma con una formazione leggermente diversa. “Contro Cuneo sarà un’altra partita – conclude Mangani – loro rispetto all’andata hanno cambiato un paio di elementi nella formazione, rendendo la squadra più competitiva e da non sottovalutare. Noi dalla nostra abbiamo il vantaggio di giocare in casa, e sappiamo che il pubblico del PalaRadi è il nostro settimo giocatore in campo”.

Seconda gara da ex per l’head coach rosa Andrea Pistola che, coadiuvato da coach Mauro Tettamanti e dall’assistant Michele Moroni, sta preparando al meglio la gara con tutte le sue giocatrici. Nessuna giocatrice tra le rosa ha vestito la maglia delle ospiti mentre coach Pistola è stato head coach di Cuneo per diverse stagioni, mentre tra le piemontesi è Beatrice Agrifoglio ad essere ex del match. Curiosità, Francesca Magazza ha partecipato ai Summer Camp Vbc Apis.

© Riproduzione riservata
Commenti