Basket
Commenta

Logiman Crema contro Palermo
per invertire il trend negativo

La Logiman Crema prova a invertire il trend negativo ed ottenere la prima vittoria nel 2023 affrontando in trasferta il fanalino di coda della classifica, la Green Basket Palermo, nel primo incontro del girone di ritorno.

I siciliani, a quota 6 punti in classifica contro i 12 dei rosanero cremaschi, attraversano un difficile momento sul piano societario, anche se hanno smentito le voci di un prematuro ritiro dal torneo, mentre sul piano tecnico vengono da una serie di otto sconfitte consecutive, avendo conquistato l’ultimo referto rosa il 5 novembre scorso.

Il centro Morciano, l’ala Masciarelli ed il play Costa sono i migliori realizzatori della formazione siciliana, che con 73.6 punti a partita ha il quart’ultimo attacco del girone, mentre le statistiche difensive segnalano 80.6 punti incassati a partita. Palermo è squadra che ama i ritmi alti e cerca di sfruttare le transizioni veloci ricercando le soluzioni di 1vs1.

Per la Logiman una trasferta scomoda logisticamente ed importantissima dal punto di vista della classifica e del morale, con in palio due punti vitali per togliersi dalla zona pericolosa della graduatoria.

Presenta il match la guardia Ballati: “Palermo è una squadra veloce, che ama uscire dagli schemi. Noi dovremo essere bravi ad imporre il nostro basket, non farli andare in ritmo per sfruttare le situazioni nelle quali hanno maggior pericolosità”.

© Riproduzione riservata
Commenti