Volley
Commenta

Esperia-Sassuolo, Giacomello:
“Sfruttare il fattore campo”

(foto Sessa)

L’Esperia attende al PalaRadi la BSC Materials Sassuolo per la quattordicesima gara del campionato di serie A2. Entrambe le squadre provengono da due vittorie, Cremona supera 3-0 il Club Italia, Sassuolo invece espugna il PalaGeorge di Montichiari per 1-3. La squadra di coach Maurizio Venco, terza forza del campionato con 26 punti, è attualmente la squadra che ha realizzato più punti nel girone A (937), terza nella classifica dei muri punto (111, Giada Civitico è la top scorer con 40 blocks, seguita in graduatoria da Liis Kullerkann con 33). Infine, Linda Manfredini è la top realizzatrice di aces con 29 punti. Per le ospiti sarà la terza gara in sette giorni, in quanto mercoledì sera hanno giocato cinque set contro Martignacco per la Coppa Italia.

Facciamo il punto della situazione in casa D&A con l’attaccante classe 2004 Marina Giacomello. “La gara di sabato contro il Club Italia ci è stata sicuramente d’aiuto, avevamo bisogno di vincere, le azzurrine non hanno sicuramente giocato la loro miglior partita. Ciò nonostante, siamo riuscite a imporre quasi sempre con costanza il nostro ritmo di gioco che ci ha permesso di arrivare al risultato a cui puntavamo. Quella di sabato sarà una sfida completamente diversa, con un avversario d’esperienza e che sta facendo molto bene in campionato. Il fatto di giocare in casa ci sarà sicuramente d’aiuto e cercheremo di sfruttarlo al meglio. Attendiamo tutti i tifosi a sostenerci per una gara che si prospetta sicuramente di livello”. La gara del PalaRadi sarà diretta da Fabrizio Giulietti e Barbara Lanzoni, coadiuvati al referto elettronico da Elena Nichetti.

© Riproduzione riservata
Commenti