Pergolettese
Commenta

Pergo, rimonta reale: da 0-2 a 4-2
col Lecco ed è fuori dai playout

La vittoria che non ti aspetti, in rimonta, quando il quinto ko di fila sembrava ormai essere approntato: la Pergolettese battezza il suo 2023 nel migliore dei modi, superando il Lecco quarta forza del torneo per 4-2.

La rimonta che non ti aspetti, proprio quando il baratro della quinta sconfitta di fila sembrava ormai materializzarsi sotto i piedi. Invece la Pergolettese ribalta il Lecco con una ripresa che ha ricordato l’impresa realizzata col Padova e torna padrone al “Voltini”.

L’avvio è tremendo: alla prima azione arriva il vantaggio, con Giudici che trova Ilari sul secondo palo, per lo 0-1 al volo, davvero bellissimo. Abiuso cerca subito la risposta, colpendo di tacco largo un cross di Iori, mentre Artioli ci prova su punizione, ma dalla mischia esce vincente il portiere.

Anche il Lecco non sta a guardare: azione in linea Girelli-Zambataro-Buso e conclusione a giro fuori di poco. Buso ci riprova altre due volte: nel primo caso trova una deviazione, nel secondo sfrutta una torre in area e raddoppia su azione da corner.

Nella ripresa inizia una gara diversa: la Pergolettese approccia meglio e sul primo angolo della ripresa Abiuso riesce a colpire con un grande colpo volante, che si infila dove nessuno può arrivare. La Pergolettese non solo gioca meglio, ma è anche molto concreta: al 68’ Varas per una volta non va battere il corner, ma lo riceve, quando Abiuso rimette in mezzo e il fantasista trova il 2-2 da metri zero.

A questo punto i gialloblu vogliono completare l’opera e la vincono: al 78’ Artioli appronta l’ascensore per Abiuso, che incorna di prepotenza il 3-2. Non è finita: allo scadere Varas sull’ennesimo calcio da fermo spedisce il pallone di testa, spizzando la sfera, sul secondo palo e chiude i giochi. La classifica torna a sorridere con i gialloblu che escono dalla zona playout grazie ai ko del Mantova e della Virtus Verona e al pareggio del Sangiuliano. Prossimo impegno sabato 14 in casa dell’Albinoleffe.

IL TABELLINO:
PERGOLETTESE (3-5-2): Soncin; Piccinini, Arini, Lambrughi; Bariti (41’st Tonoli), Guiu Vilanova (1’st Figoli), Artioli, Varas, Villa; Abiuso, Iori (25’st Vitalucci). A disp. Cattaneo, Bevilacqua, Mazzarani. Lucenti, Cancello, Verzeni, Bozzuto. 
All. Villa Alberto
LECCO (3-5-2): Melgrati; Celjak, Battistini, Enrici; Giudici, Girelli (37’st Tordini), Galli (30’st Lakti), Ilari (30’st Mangni), Zambataro (25’st Lepore); Buso (25’st Zuccon), Pinzauti. 
A disp. Stucchi, Maffi, Maldini, Pecorini, Scapuzzi, Stanga, Martorelli, Longo. 
All. Foschi Luciano
ARBITRO: sig. Di Reda di Molfetta
RETI: p.t 1°Ilari (L) , 37° Buso (L); s.t. 5′ e 33′ Abiuso (P), 22′ e 44′ Varas (P)
AMMONITI: Arini, Battistini, Ilari, Guiu Vilanova, Varas, Melgrati, Pinzauti, Mangni
.
NOTE: pomeriggio piovoso, terreno in ottime condizioni, angoli 8 – 2, rec. 1+4.

Giovanni Gardani

© Riproduzione riservata
Commenti