Calcio
Commenta

Scomparsa Vialli, lunedì lutto
cittadino e messa a Cristo Re

Gianluca Vialli a Cremona con la famiglia e gli amici (Foto Sessa)

Lutto cittadino a Cremona lunedì 9 gennaio, giorno in cui verranno celebrati a Londra i funerali di Gianluca Vialli, con una cerimonia privata voluta dalla famiglia. Lo ha decretato il sindaco di Cremona, Gianluca Galimberti, con un’ordinanza firmata in queste ore.

“In segno di cordoglio per la sua prematura scomparsa, unendosi con affetto al dolore dei familiari e anche a quello degli amici e della comunità cittadina tutta”, il sindaco ha quindi disposto che “che per tutta la giornata del 9 gennaio 2023 le bandiere civiche sugli edifici pubblici vengano esposte a mezz’asta in segno di lutto” e che “alle ore 12 venga osservato un minuto di silenzio negli uffici pubblici e delle istituzioni pubbliche”. Il primo cittadino ha inoltre invitato “la cittadinanza, le organizzazioni sociali, culturali, commerciali, produttive e i titolari di pubblici esercizi e attività private di ogni genere, a promuovere momenti di silenzio, di raccoglimento e di ricordo nelle forme opportune”.

Con questo documento il sindaco ha voluto, a fronte del “comune cordoglio che unisce in questo triste e doloroso momento la comunità cittadina,  dare un segno partecipato e solenne”.

Non è tutto: nella stessa giornata di lunedì, alle 18.30, nella chiesa di Cristo Re, la parrocchia in cui è nato e cresciuto, verrà celebrata una messa commemorativa, in modo che tutti coloro che l’hanno conosciuto e ammirato possano dargli l’ultimo saluto. Una volontà precisa della mamma, che ha voluto commemorare il figlio anche nella sua città d’origine.

LaBos

© Riproduzione riservata
Commenti