Altri Sport
Commenta

Circuit, 2022 boom con 15esima ai
dipendenti. E si guarda alla Superbike

Nel 2022 che si è appena concluso, per i dipendenti del Cremona Circuit di San Martino del Lago è arrivata anche la quindicesima mensilità. Partiamo da qui, da un premio a chi ha lavorato alla struttura e all’autodromo che offre più eventi lungo tutto l’anno in Europa per le moto, senza dimenticare i kart, che è figlio di un anno boom, col fatturato di 5.5 milioni di euro quasi raddoppiato rispetto al 2019, ultimo anno pre-Covid, e migliorato del 30% rispetto al 2021, anno in cui i lavori di ampliamento della pista iniziarono. Ora i frutti si vedono e la proprietà ha pensato ai suoi dipendenti.

I clienti sono passati da 18mila a 23mila, i visitatori si attestano attorno a 80mila. La volontà di espandersi c’è, mentre il Cremona Circuit viene sempre più preso in considerazione da grandi piloti come Maverick Vinales, Mick Schumacher e piloti del gotha che hanno portato a girare i loro figli come Patrese e Fittipaldi nel corso del 2022. Intanto per il prossimo quinquennio l’obiettivo dichiarato è arrivare ad ospitare il Mondiale di Superbike.

G.G.

© Riproduzione riservata
Commenti