Eventi
Commenta

Il Tour 2024 partirà dall'Italia
Cavalli coltiva il suo Sogno Giallo

Nel Salone dei Cinquecento di Firenze è stato presentato questa sera, mercoledì 21 dicembre, il Tour de France 2024 che per la prima volta partirà proprio dall’Italia. Tre tappe con il grande via da piazzale Michelangelo a Firenze sabato 29 giugno 2024. La terza, partirà a pochi passi dal territorio cremonese, oltre il Po a Piacenza per la Piacenza Torino.

In diretta su Rai2, nella serata condotta da Francesco Pancani, ospite la cremonese Marta Cavalli e l’ex ciclista Alessandro Petacchi, oltre a Christain Prudhomme, direttore generale del Tour, al sindaco di Firenze Dario Nardella e al presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini.

Proprio Cavalli ha dichiarato: “A luglio ho avuto l’onore di entrare nella storia partecipando alla prima edizione del Tour femminile. L’atmosfera che si respira alla Grand Boucle è veramente unica”. La ciclista cremonese, ritiratasi a seguito di un incidente durante la corsa, coltiva però un sogno in giallo: “Ero partita con buone aspettative, ma il Tour si è interrotto bruscamente. E’ una motivazione in più per tornare più forte e provare a stravolgere qualcosa”.

© Riproduzione riservata
Commenti