Personaggi
Commenta

Vialli, gli auguri e la vicinanza
di Cavina, Fedez e Calderoli

Dopo la notizia di Gianluca Vialli e della sua lotta contro la malattia che lo ha costretto a sospendere gli impegni con la Nazionale di calcio, sono molte le persone che hanno voluto far sentire la loro vicinanza al cremonese. Dopo il derby cittadino tra Vanoli e Juvi di ieri, mercoledì 14 dicembre, il coach biancoblù Demis Cavina ha commentato in conferenza stampa: “Un pensiero a Gianluca Vialli, ho letto le ultime notizie sue e di Sinisa Mihajlović, sono persone che si espongono lottando e dando esempi importanti, il mio pensiero nel giorno del derby va a lui, essendo cremonese. Ovviamente – ha proseguito Cavina – un augurio a tutte le persone che stanno lottando in questo difficile momento vicino alle feste e un grande in bocca al lupo.

Anche il cantante e influencer Fedez ha pubblicato nelle storie di Instagram un messaggio per Vialli, che tanto lo aveva aiutato quando il rapper aveva comunicato la sua malattia: “Volevo mandare un grande in bocca al lupo anche pubblicamente a Gianluca Vialli, lui mi è stato molto di aiuto durante la mia malattia, non ci conoscevamo e nonostante questo mi ha dato una forza che nessuno è riuscito a darmi, mandiamoli tutti energie positive”

Il ministro Roberto Calderoli ha invece affidato il suo pensiero a un comunicato: “Un abbraccio forte e un grande in bocca al lupo a Gianluca Vialli, campione nel calcio e campione nella vita”. Anche Calderoli ha dovuto lottare contro il cancro. Il ministro ha definito Vialli “campione quotidiano per come ha affrontato questa durissima battaglia, la partita più dura, che combatte con coraggio da cinque anni. Nessuno può capirlo meglio di chi, come me, purtroppo combatte la stessa battaglia da dieci anni. Forza Vialli, siamo tutti con te e ti aspettiamo presto di nuovo alla guida della delegazione azzurra!”.

Lorenzo Scaratti 

© Riproduzione riservata
Commenti