Cremonese
Commenta

Cremonese tra campo e mercato
Aperte le vendite dei pack

Riprende al Centro Sportivo “Giovanni Arvedi” il lavoro della Cremonese. Dopo due giorni di riposo concessi da mister Massimiliano Alvini e dal suo staff, la squadra è tornata ad allenarsi nel pomeriggio di lunedì svolgendo un’attivazione fisica prima in palestra e poi sul campo, esercitazioni sul possesso palla, partita a tema, gara di due tempi e lavoro aerobico. La settimana di lavoro proseguirà quindi con la doppia seduta in programma martedì e il test contro il Desenzano fissato il giorno successivo alle 14.30.

Sempre nel pomeriggio di questo lunedì, a partire dalle 16, sono state aperte le vendite per i quattro pack da tre partite l’uno per seguire le prossime gare interne dei grigiorossi. Una soluzione che, ad esempio, unisce big match come quelli contro Juventus e Inter alle sfide immediatamente successive. Sarà possibile acquistare i pacchetti promozionali fino a venerdì 16 dicembre alle biglietterie dello stadio Zini e fino a domenica 18 dicembre nelle ricevitorie abilitate e online.

Intanto al lavoro c’è anche la squadra mercato. Sul fronte uscite, oltre a Ionut Radu annunciato partente dallo stesso agente del giocatore, anche Gonzalo Escalante sembra destinato a lasciare Cremona per tornare in Spagna. Resiste, in entrata, la suggestione Arthur Cabral della Fiorentina, mentre è sempre più fredda la pista che porta a Eldor Shomurodov della Roma. Francesco Caputo è sulla via del ritorno a Empoli.

© Riproduzione riservata
Commenti