Basket
Commenta

Juvi, Monferrato inaugura il
dicembre infuocato dei gigliati

Un momento difficile, una vittoria da ritrovare e una gara in trasferta, la Juvi Cremona è al momento la penultima del girone verde, a pari merito con Rieti a 4 punti e una partita in meno, domenica al PalaFerrari, con palla a due alle 18.00 la decima giornata,  avversaria sarà la Novipiù Casale Monferrato, reduce da una sconfitta al PalaRadi contro la Vanoli Cremona, gli avversari sono comunque una formazione insidiosa di metà classifica e che ha fatto sudare parecchie formazioni di questa A2: Redivo è il fuoriclasse del roster, esterno poliedrico con un ampio repertorio per segnare punti, ma anche il lungo Martinoni sa colpire soprattutto sotto canestro.

I gigliati dopo l’illustre scalpo di Torino si sono persi e disuniti, sopratutto a livello mentale. Coach Crotti ha il compito di dover trovare continuità su tutti i 40 minuti, vero tallone d’achille della formazione che ormai da un paio di giornate è tornata al completo nelle rotazioni.
Dicembre sarà un mese di fuoco per la Juvi: trasferta a Latina il 7 dicembre, match casalingo con Piacenza il 12 e il recupero del derby con la Vanoli il 14 poi di nuovo trasferta a Cantù il 18, tante partite condensate in pochi giorni, ma anche possibilità di dare la scossa mentale per proseguire la stagione.

Lorenzo Scaratti 

© Riproduzione riservata
Commenti