Senza categoria
Commenta

Volley serie A2, contro Lecco
la Chromavis vuole invertire la rotta

Foto di repertorio

Far leva sul fattore casalingo per tentare di invertire la rotta. La Chromavis Eco DB proverà a sfruttare l’effetto-PalaCoim nella sfida di domenica alle 17 contro l’Orocash Lecco (nona giornata d’andata del girone A di serie A2 femminile) per inseguire il ritorno alla vittoria e rilanciare la propria classifica.

Sabato scorso, le neroverdi di Giorgio Bolzoni sono state sconfitte 3-1 a Milano dal Club Italia, che ha agganciato le cremasche al penultimo posto a quota sei punti. Per Offanengo, un ko amaro che ha fatto seguito al tris di sconfitte contro le “big” del girone come Futura, Brescia e Trento. Ora un’altra occasione, con il match contro Lecco che rappresenta il primo dei due ultimi impegni casalinghi consecutivi del girone d’andata, contando anche quello di domenica 11 dicembre contro Sassuolo.

La sfida contro l’OroCash alimenta il libro dei ricordi per quello che è stato un classico duello ad alta quota in B1, mentre quest’anno per la prima volta si disputerà in A2. Nella scorsa stagione, Offanengo e Lecco hanno duellato fino all’ultima giornata per la leadership del girone in B1 femminile, poi entrambe le formazioni sono state promosse ai play off superando in entrambe le occasioni Palau.

“La nostra settimana di lavoro è andata bene – commenta coach Giorgio Bolzoni – è chiaro che la sconfitta di sabato contro il Club Italia ha avuto un po’ di ripercussioni dal punto di vista del morale. A Milano abbiamo fatto fatica, il risultato si è visto e sappiamo di aver perso un’occasione. E’ normale che l’umore sia un po’ basso ma da parte di tutti ci sono determinazione e voglia di tornare a fare bene. Lecco è una squadra che alterna risultati di spessore a prestazioni meno brillanti, ormai ci conosciamo bene anche perché non si è rinnovata molto dalla scorsa stagione. Bisogna essere bravi a stare sempre sul pezzo; è vero che esiste l’avversario e dunque la parte tattica, ma in questo momento dobbiamo ritrovare un po’ il nostro gioco e le nostre certezze, concentrandoci maggiormente sulla nostra metà campo”.

L’AVVERSARIO – L’Orocash Lecco è allenata dal confermato tecnico Gianfranco Milano e in classifica ha 9 punti, tre in più di Offanengo, frutto di tre vittorie e cinque sconfitte. Domenica scorsa le biancorosse hanno ceduto 3-1 in casa all’Esperia Cremona e ora proveranno a rilanciare il proprio cammino, come conferma lo stesso tecnico.

“Dopo la partita di domenica scorsa – commenta Milano – in settimana abbiamo curato alcune situazioni che non si sono rivelate al nostro standard. E’ importante recuperare le energie fisiche e mentali in vista di queste ultime sfide prima della pausa di fine anno. Al PalaCoim troveremo di fronte una squadra sicuramente molto agguerrita e reduce dalla sconfitta di sabato scorso contro il Club Italia. La classifica vede Offanengo a ridosso della nostra posizione quindi il match in arrivo sarà una grande occasione per far punti. Non dovremo ripetere gli errori commessi contro Cremona, ma puntare sulle nostre caratteristiche”.

© Riproduzione riservata
Commenti