Volley
Commenta

Ostiano riceve la
corazzata Giorgione

Quattro sconfitte consecutive ed una gran voglia di rifarsi. Questo lo scenario che accompagna la Fantini Folcieri Ostiano alla sfida di sabato pomeriggio, al PalaVacchelli, contro l’Azimut Giorgione, formazione accreditata dai più come candidata principale al salto di categoria ed alle prese invece con diversi problemi di formazione che ne hanno notevolmente rallentato la marcia vincente. Le ragazze di coach Alberto Leali, dopo il brutto ko di Padova di settimana scorsa, devono provare a recuperare energie fisiche e mentali per giocare una partita più vicina a quella vista in casa con Verona. In quell’occasione Ostiano, per larghi tratti, è parsa quella delle prime giornate ed è arrivata ad un passo dal successo. Oggi l’asticella si alza ulteriormente e per le celesti sarà necessario gettare il cuore oltre l’ostacolo per aver la meglio di una squadra che, sulla carta, è completa in ogni reparto. Le venete sono reduci da una sconfitta per 3-1 maturata in casa contro la capolista imbattuta Alte Fratte ed hanno dimostrato, pur nella sconfitta, di poter reggere il confronto con una formazione di caratura importante. Ostiano, dal canto proprio, in casa ha sempre giocato la propria pallavolo ed anche nel match con Giorgione sarà spinta dal calore del pubblico verso un successo che rasserenerebbe l’ambiente.

© Riproduzione riservata
Commenti