Cremonese
Commenta

Cremonese, la strategia
per il mercato invernale

Con il campionato di Serie A fermo per i Mondiali in Qatar, in casa Cremonese è tempo di pensare a come rinforzare la rosa, in vista della riapertura del mercato, a gennaio. Manca qualità, anche il direttore sportivo Simone Giacchetta lo ha confermato. Il dirigente grigiorosso valuta con attenzione la possibilità di portare a Cremona elementi che già conoscono la Serie A e che nella prima parte di stagione hanno trovato poco spazio.

In questo senso continuano i contatti con l’Inter per Roberto Gagliardini, poco utilizzato da Simone Inzaghi. Gagliardini ha totalizzato solo 5 presenze in Serie A e 4 in Champions League. Sul centrocampista però non c’è da registrare soltanto l’interesse della Cremonese, ma anche quello del Monza, club pronto ad offrire spazio al giocatore.

Per il momento l’apertura del mercato è ancora lontana, ma tutte le società di Serie A si stanno già portando avanti, approfittando della sosta dovuta al Mondiale in Qatar. Tra queste società c’è chiaramente anche la Cremonese, che alla ripresa dovrà cercare di colmare i 6 punti di distacco dalla zona salvezza per riuscire a mantenere la categoria. Oltre a Gagliardini, per rinforzare la rosa alla Cremonese interessa l’attaccante Eldor Shomurodov della Roma. L’uzbeko ha collezionato soltanto 6 presenze in Serie A e piace anche al Bologna, altro club pronto ad offrirgli più minutaggio.

© Riproduzione riservata
Commenti