Senza categoria
Commenta

Madignano, presentata la nuova
gestione del centro sportivo

E’ stata presentata la nuova gestione del centro sportivo di Madignano targata Polisportiva Bees con Cuore Madignano. Il gruppo che da settembre gestisce le strutture si è presentato ai cittadini alla presenza del sindaco di Madignano, Elena Festari, e del coordinatore regionale del Coni, Fabiano Gerevini.

In questi mesi i dirigenti della polisportiva hanno lavorato con molto impegno per approntare il centro rilanciando le attività sportive e animando i luoghi di aggregazione di via Alighieri: nella palestra giocherà la nuova squadra di basket maschile di Promozione, oltre alla squadra di volley mista del torneo Csi; sempre la palestra ospiterà una squadra giovanile allestita in collaborazione col Volley Izano.

Sui campi di calcio, dopo anni, torneranno a giocare i bambini del paese grazie alla squadra di Primi calci allestita in collaborazione con l’AC Crema; mentre è stata confermata la squadra che parteciperà al campionato Csi. Gli altri sport praticati sono tennis, karate e bocce e l’attività verrà allargata nei prossimi mesi.

Come ha dichiarato il coordinatore regionale del Coni, Fabiano Gerevini: “Sono felice di essere qui ad inaugurare un centro sportivo che sarà punto di riferimento per molte persone, gestito da dirigenti che hanno voglia di fare. Se ci sarà bisogno il Coni sarà al vostro fianco”.

Il sindaco Elena Festari ha portato il suo saluto sottolineando l’importanza dello sport: “Non solo a livello agonistico ma anche come elemento di aggregazione e momento di crescita della comunità. Voglio quindi ringraziare la Polisportiva per quanto ha fatto e sta facendo per la promozione dello sport a Madignano”.

Il presidente della Polisportiva Bees con Cuore Madignano, Erminio Tacca, nel suo discorso ha voluto prima di tutto ricordare chi ha contribuito per rilanciare il centro sportivo: “Dobbiamo ringraziare molte persone che hanno creduto e reso possibile questo progetto che guarda al futuro. Il sindaco Festari e tutta la giunta, i dirigenti ed i tecnici dei gruppi Bocce, karate, calcio amatori, l’AC Crema, il Volley Izano, volley csi Madignano e la precedente gestione che si è impegnata in un periodo particolarmente difficile. Lo sport sarà al centro della nostra proposta ma allargheremo i nostri orizzonti coinvolgendo tutti, dagli anziani ai diversamente abili, in varie iniziative”.

Per permettere a tutti di crescere attraverso lo sport la Polisportiva ha previsto tariffe calmierate per persone in situazione economica difficile e per i residenti, mentre per le persone diversamente abili l’accesso alle strutture sarà gratuito.

© Riproduzione riservata
Commenti