Cremonese
Commenta

Un punto prestigioso allo Zini,
la Cremonese stoppa il Milan

Un punto d’oro, un punto chiave in ottica salvezza. La Cremonese fa una grande partita di sacrificio e riesce nell’impresa di fermare il Milan. I grigiorossi stoppano i campioni d’Italia in carica grazie a 90 minuti disputati su grandi ritmi.

In un primo tempo equilibrato è solo Afena-Gyan a far correre un brivido al Milan, per il resto sono i rossoneri ad avere le migliori occasioni. Diaz e Rebic falliscono ottime chance, ma è soprattutto Carnesecchi ad essere decisivo a più riprese prima su Origi e poi sul colpo di testa di Thiaw.

Nella ripresa è il Milan a trovare la rete che sblocca l’incontro, ma Origi (autore del gol) si trovava in fuorigioco nel momento in cui è entrato in possesso della palla. Passato lo spavento la Cremonese continua a lottare ed a difendere ordinata, rischiando pochissimo nella restante mezz’ora abbondante.

Gare come queste fanno realmente comprendere le potenzialità di questa squadra. La Cremonese continua a faticare nel trovare la via del gol, ma a livello di equilibrio i passi in avanti della formazione di Alvini sono enormi.

Venerdì i grigiorossi sono attesi dalla trasferta fondamentale di Empoli, una gara da non sbagliare per chiudere al meglio il 2022 e continuare a lottare per la salvezza.

Simone Guarnaccia

© Riproduzione riservata
Commenti