Volley
Commenta

Esperia, al PalaRadi arriva Olbia,
Rossini: “Ripartiamo da noi”

L’Esperia attende Olbia al PalaRadi per la quarta giornata di campionato, secondo impegno del tour de force che coinvolge le squadre di A2 con tre partite in otto giorni. La Volley Hermaea Olbia giunge a Cremona da capolista, dopo la formidabile rimonta al tie break contro Trentino. Esperia dal canto suo ha la possibilità di riscattare tra le mura amiche la sconfitta rimediata domenica contro Sassuolo. “Sassuolo ha espresso un ottimo gioco, sbagliando poco e non lasciandoci mai prendere il ritmo – commenta la schiacciatrice Jasmine Rossini -. Dobbiamo ripartire da noi, affinare i dettagli che portano tranquillità e sicurezza nel gioco. Non c’è molto tempo per rimuginare avendo un’altra partita domani e quindi ci rimetteremo a lavorare in modo positivo per esprimere al meglio il nostro gioco. Olbia è una squadra che nell’ultima partita ha preso punti, non è da sottovalutare ma come detto in precedenza, dobbiamo pensare a noi, al nostro gioco e farlo al meglio, tenere il nostro ritmo e sfruttare al massimo il fattore campo giocando in casa nostra”.

© Riproduzione riservata
Commenti