Volley
Commenta

Esperia contro Sassuolo, Balconati:
“Fondamentale lavorare di squadra”

Volge al termine la settimana di allenamenti per l’Esperia alle porte la sfida contro la BSC Materials Sassuolo. Cremona giunge in terra modenese in qualità di capo classifica, in coabitazione con Olbia e Busto Arsizio. L’occasione è ghiotta per continuare a muovere la classifica, ma Sassuolo è squadra ostica e combattiva, vedere per credere la rimonta messa in mostra contro la quotata Millenium Brescia nella gara dello scorso weekend. Esperia e Sassuolo si sono affrontate due volte nella pre season, una vittoria per Sassuolo in terra modenese ed una vittoria per Cremona in riva al Po.

Dopo due giornate, Esperia e Sassuolo vivranno alcune sfide nella sfida: tra le attaccanti, interessante il confronto tra Aurora Pistolesi, 42 punti (terza in classifica generale) e Kadi Kullerkann con 38 punti a referto (quinta). Tra le top recettrici, Patrizia Zampedri e Valentina Pomili sono davanti a tutte (assieme a Giorgia Caforio, ndr) con 28 ricezioni dopo due giornate. Esperia infine presenta nel proprio roster due giocatrici modenesi, Chiara Landucci e Beatrice Balconati: nessuna delle due però ha mai vestito la maglia di Sassuolo.

E’ proprio con Beatrice Balconati, regista gialloblù, che riviviamo le emozioni della partita di sabato scorso contro il Club Italia. “La partita di sabato contro il Club Italia ha rappresentato per me un punto di inizio per quello che sarà il mio futuro. Sono contenta di essere riuscita a dare il mio contributo alla squadra, che dopo un primo set complicato è riuscita ad uscire da un momento di difficoltà e portare a casa 3 punti importanti”. Sulla gara in programma domenica pomeriggio commenta: “Sassuolo è sicuramente una squadra da non sottovalutare, hanno un gioco molto veloce e basato principalmente sui centrali. Come per ogni partita sarà fondamentale per noi lavorare di squadra, prestare attenzione anche alle piccole cose e battere bene per scardinare le loro sicurezze. Non sarà una partita facile ma cercheremo di esprimere al meglio il nostro gioco”.

© Riproduzione riservata
Commenti