Cremonese
Commenta

Cremonese, a Salerno
senza Dessers e Chiriches

La Cremonese si prepara alla difficile trasferta di Salerno. Sabato pomeriggio i grigiorossi scenderanno in campo allo stadio Arechi per una delle sfide più delicate della stagione. La squadra di Alvini è reduce dallo 0-0 contro l’Udinese. Un pareggio che ha ridato fiducia al gruppo dopo il brutto ko nello scontro diretto contro la Sampdoria. La Salernitana, invece, ha il morale alle stelle dopo aver battuto la Lazio all’Olimpico. In casa i granata hanno perso solo due partite (contro Roma e Lecce).

Alvini dovrà rinunciare sicuramente a Chiriches e Dessers. Due assenze pesanti. In attacco assieme a Okereke potrebbe partire titolare Buonaiuto, che contro l’Udinese è stato il migliore in campo. Alvini potrebbe anche optare per un’altra soluzione, schierando Ciofani dal primo minuto. Al seguito ci saranno circa duecento tifosi cremonesi che non faranno mancare il loro sostegno alla squadra. Al momento la zona salvezza dista tre lunghezze.

L’obiettivo dei grigiorossi è non staccarsi troppo dal gruppo di squadre che la precedono in queste ultime gare prima della lunga sosta per i campionati Mondiali. Salernitana, Milan ed Empoli sono le avversarie che i grigiorossi dovranno affrontare prima della pausa. Nelle ultime tre gare in trasferta i grigiorossi hanno sempre fatto punti cogliendo tre pareggi. Un dato che testimonia il percorso di crescita della squadra di Alvini, ancora alla ricerca della prima vittoria in campionato.

© Riproduzione riservata
Commenti