Vbc
Commenta

Vbc Casalmaggiore sconfitta
a Scandicci per 3-0

Credits: Foto Anatrini

SAVINO DEL BENE SCANDICCI – VBC TRASPORTI PESANTI CASALMAGGIORE: 3-0 (28-26 / 25-23 / 25-20)

Scandicci: Di Iulio 1, Antropova 8, Belien 9, Washington 4, Mingardi 17, Pietrini 8, Castillo (L), Angeloni, Malinov, Zhu 6. Non entrate: Sorokaite, Alberti, Gamba (L), Shcherban. All. Barbolini-Kantor

Vbc: Carlini 3, Malual 8, Melandri 6, Lohuis 13, Frantti 10, Perinelli 7, De Bortoli (L), Mangani, Braga E. 1, Piva 2. Non entrate: Scola, Braga L. (L), Dimitrova, Sartori. All. Pistola-Tettamanti.

Durata set: 34′, 36′, 29′. Tot: 99′
Spettatori: 711

La Vbc Trasporti Pesanti tiene il passo delle padrone di casa per quasi tutta la gara ma è la Savino del Bene Scandicci ad uscire con i tre punti dal PalaWanny di Firenze. Nota più che positiva il muro della squadra rosa che chiude con 11 totali con Lohuis che chiude con 5 e Melandri con 4. In rice, De Bortoli chiude con un 70% di positiva mentre Frantti con il 50%. Per quanto riguarda le battute punto Casalmaggiore chiude a 6 come le avversarie. Prossimo impegno per la Vbc domenica 6 novembre alle ore 19.30 al PalaRadi di Cremona contro Perugia in diretta Sky Sport Arena.

Primo set. Le padrone di casa provano da subito a prendere le redini del gioco portandosi sul 5-2 ma la Vbc con costanza, piazzando bene il muro e tenendo salda la testa giocandosela punto a punto passando anche in vantaggio 14-12, le toscane pareggiano i conti ma il tocco morbido di Frantti riporta le sue avanti, 15-14. Antropova trova l’ace del 17-15 e coach Pistola chiama time out. Si torna in campo e Malual trova il varco giusto, 16-17. Casalmaggiore riagguanta la parità e Perinelli attua il sorpasso, 19-18, time out per coach Barbolini. Lohuis si alza in primo tempo e fende la difesa, 20-19. Antropova fa 21-20 ma passa in terza battuta per un gran lavoro del muro rosa, Lohuis pareggia subito in fast, bella partita. Gran botta di Frantti che mantiene tutti sulla linea della parità, 22-22. Si va ai vantaggi per una battuta out di Antropova, Frantti in pipe poi fa 25-24 Vbc, ma finisce lungo il tentativo di Perinelli, 25-25. Super palla di Carlini a Perinelli che in diago fa 26-26. Un errore rosa chiude 28-26. Top scorer: Antropova 7, Lohuis 6

Secondo set. La Savino apre con due ace consecutivi, Casalmaggiore piazza il muro con Frantti, 1-2. Gran gioco d’astuzia di Carlini che lascia la difesa impietrita e fa 2-3, l’infrazione a rete fischiata alle toscane pareggia i conti, 3-3. Malual piega le mani del muro e fa 5-6. Ancora Malual, mani out su Belien e si va sul 6-8. Scandicci spinge e si porta sul 10-6, coach Pistola preferisce chiamare time out. Si torna in campo e Perinelli sfrutta le mani del muro avversario, 7-10. Mamma che difesa Carlini che blocca un rigore a porta vuota di Mingardi, poi la Savino manda out, 8-11. Frantti spara sul muro e trova il punto, 9-12. Melandri conclude un’azione strepitosa da entrambe le parti, primo tempo e urlo al cielo, 10-12, la palla out poi delle toscane costringe coach Barbolini al time out, 11-12. E’ ancora Melandri show! Monster block al ritorno in campo e 12-12, entra Zhu per Antropova. Carlini punta Zhu e trova l’ace, 14-14, Frantti allunga in parallela, 15-14. Murone di Melandri su Zhu, 16-14 Vbc e time out per Scandicci. Frantti slega il braccio e non ce n’è per nessuno, 17-16. Sul 17 pari entra Ellen Braga per Frantti. Bel tocco intelligente di Perinelli che mette il pallone al centro del campo e fa 20-19. Mingardi fa 21-20 e coach Pistola decide di spezzare il ritmo avversario, time out Vbc Trasporti Pesanti Casalmaggiore. Si torna in campo e la battuta toscana finisce a rete, 21 pari entra Mangani in battuta per Malual. Franti picchia sul muro e Zhu manda out la sua difesa, 23-22. Un errore di Frantti chiude 25-23 per le padrone di casa. Top scorer: Mingardi 7, Melandri 4.

Terzo set. Aprono le padrone di casa ma la seguente palla di Antropova finisce out, 1-1. Monster block di Lohuis su Antropova, 2-1 Vbc. Ancora Lohuis mette a terra il suo tentativo, 4-1, Perinelli costringe alla difesa fallosa Zhu e porta le rosa sul 5-1, time out per Scandicci. Pipe di Malual che manda a terra Pietrini, 6-2. Gran mani out di Frantti che fa 7-3 per Casalmaggiore, Scandicci accorcia. Le toscane spingono forte e costringono Casalmaggiore all’errore, 7-7 time out Vbc. Malual interrompe la corsa di Scandicci con una gran diagonale, 8-10, entra Piva per Perinelli. Primo pallone toccato da Piva ed è un moster block su Mingardi, 9-11. Zhu trova il pallonetto del 14-9 e coach Pistola è costretto al time out. Si torna in campo e Piva mette a terra la sua diagonale, 10-14. Monster block di Lohuis su Mingardi che accorcia nuovamente per le rosa, 11-14, la palla out di Zhu fa 12-14, time out Scandicci. Super fast di Lohuis che trova il vertice lunghissimo del campo, 13-16. Pietrini ci prova ma il muro di Melandri blocca il tentativo, 15-20, la centrale di Lugo poi si ripete nello stesso fondamentale e accorcia 16-20. Frantti spara la sua pipe e la difesa toscana non riesce a salvare, 18-22. Lohuis annulla il primo match point delle toscane, 20-24, Zhu chiude con un muro 25-20.

 

© Riproduzione riservata
Commenti