Volley
Commenta

Ostiano va a Porto
Mantovano per il riscatto

La prima sconfitta stagionale ha acceso nella Fantini Folcieri Ostiano di coach Alberto Leali una sana voglia di riscatto. Il passo falso compiuto dalle celesti contro Noventa Vicentina, attuale capolista, è stato senza dubbio archiviato alla voce “incidenti di percorso” ed alle cremonesi non resta che rimboccarsi le maniche e rimettersi a lavorare per rendere al meglio, come nelle prime due uscite.

Certo, il calendario non è clemente con Focaccia e compagne che sabato sera sono attese da una trasferta tutt’altro che semplice, nella tana della Ngs Porto Mantovano, formazione che vanta due vittorie, ma con sei punti messi in bacheca.  Fischio di inizio stasera, sabato 29 ottobre, alle ore 20.30.

Le virgiliane hanno un roster di assoluto valore con tante conoscenze della pallavolo cremonese. Anzitutto l’ex di turno Nicole Maghenzani, schiacciatrice esplosiva che sta facendo molto bene dopo la parentesi più che positiva ad Ostiano di qualche anno fa. Altro volto noto è quello di Giorgia Rancati, altra schiacciatrice di assoluto valore, così come Giorgia Bulla, centrale passata dall’Esperia e da Piadena.

Ostiano dovrà cercare di recuperare energie e determinazione per riproporre quel gioco aggressivo ed efficace che ha fruttato due vittorie nelle prime due uscite riscattando così il ko di sabato scorso e riprendendo la marcia verso la parte alta della classifica.

© Riproduzione riservata
Commenti