Volley
Commenta

Partenza col botto in A2:
c'è Esperia-Offanengo

Una vecchia sfida tra Esperia e Offanengo

Il tappo alla nuova stagione di serie A lo toglieranno le esordienti in cadetteria: Esperia Offanengo è il derbissimo che inaugurerà sabato la A2 di pallavolo femminile. Neo promosse dopo annate di crescita costante, Cremona e la Chromavis Eco Db sono pronte per l’esordio. Il PalaRadi sarà teatro del primo duello che il calendario ha voluto tutto in salsa cremonese.

Da una parte l’unica donna allenatrice della serie A, Valeria Magri, dall’altra il coach più titolato, Giorgio Bolzoni, a curriculum uno scudetto, una Supercoppa italiana, una Champions League e un argento mondiale da vice ai tempi di Casalmaggiore.

Il passato verrà però azzerato e a scontrarsi saranno due filosofie diverse: l’Esperia ha cambiato tanto all’interno del roster, Offanengo ha puntato sulla conferma dello zoccolo duro. Emblemi delle due società, i liberi capitani: Patrizia Zampedri per Cremona e Noemi Porzio per la Chromavis Eco Db saranno anche ospiti della prima puntata di Sottorete, in programma lunedì alle 20:25, al termine di diretta Grigiorossa. Una nuova stagione per il talk di Cremona1 dedicato al volley, che ospiterà anche le big di Casalmaggiore.

© Riproduzione riservata
Commenti