Cremonese
Commenta

Le pagelle di Spezia-Cremonese:
Dessers rapace, Sernicola è una garanzia

CARNESECCHI 6,5 – Non può nulla sui due gol dello Spezia, miracoloso nel finale sulla conclusione ravvicinata di Maldini.

SERNICOLA 7 – Spinge sulla fascia e difende con grande attenzione, l’assist per Pickel è una giocata di qualità elevatissima.

BIANCHETTI 5 – Pesa molto la sua respinta imprecisa sul gol del pareggio di Nzola.

LOCHOSHVILI 6,5 – Sempre ben posizionato, lotta su Nzola senza sosta. Bravo a trovare la zampata decisiva per il gol di Dessers.

VALERI 6 – Prova a spingere ma rispetto al solito è meno incisivo.

CASTAGNETTI 6 – Mette ordine in mezzo al campo, a volte con troppa frenesia.

MEITE’ 5,5 – Un passo indietro rispetto alla prova contro il Napoli, viene sostituito a fine primo tempo.

PICKEL 6,5 – Ha due grandi occasioni ed ha il merito di concretizzare quella che regala il punto alla Cremonese.

ZANIMACCHIA 6 – Corre e si sacrifica, ma non punge.

OKEREKE 6,5 – Dopo un primo tempo in ombra, disputa una seconda frazione di alto livello mettendo in costante difficoltà la retroguardia dello Spezia.

DESSERS 6,5 – Si fa trovare pronto dopo un minuto per siglare il vantaggio, poi fatica negli scontri fisici contro gli avversari.

ASCACIBAR 6,5 – Entra con il piglio giusto e cambia la partita in mezzo al campo.

AFENA-GYAN 5,5 – Sbaglia troppe scelte negli ultimi 20 metri.

QUAGLIATA 6,5 – Come sempre subentra con grande personalità, portando qualità sull’out di sinistra.

CIOFANI 6 – Svolge il solito lavoro sporco per favorire gli inserimenti dei compagni.

VASQUEZ sv

Simone Guarnaccia

© Riproduzione riservata
Commenti