Cremonese
Commenta

Cremo, a La Spezia con
dubbi negli 11 ma mille tifosi

foto uscremonese

La Cremonese si prepara per la trasferta di La Spezia. Uno snodo cruciale della stagione. I tifosi cremonesi al seguito saranno tantissimi, circa un migliaio (950 ad ora i tagliandi venduti). Anche i sostenitori grigiorossi hanno capito l’importanza della partita e non vogliono fare mancare il loro sostegno alla squadra nella cittadina ligure. Alvini ha più di un grattacapo per la testa. In difesa, infatti, svolgono sempre lavoro differenziato Chiriches e Hendry.

Molto probabilmente il tecnico di Fucecchio per la sfida contro lo Spezia adotterà il 4-2-3-1 utilizzato nelle ultime due partite come sistema di gioco. Dopo nove giornate la Cremonese si ritrova sul fondo della graduatoria e non può fallire uno scontro diretto contro un’altra squadra che lotta per l’obiettivo salvezza per non rimanere troppo staccata in classifica. Cremo e Spezia hanno le peggiori difese della Serie A in termini di gol incassati. I grigiorossi ne hanno subiti 19, i bianconeri 17.

In questo avvio di campionato la Cremonese non è stata di certo aiutata dal calendario, avendo affrontato squadre di medio-alta classifica con l’unica eccezione della sfida contro il Lecce. Ora inizia una fase che metterà di fronte ai grigiorossi avversarie più alla portata. È chiaro che è proprio in questo momento che la squadra di Alvini deve riuscire a incamerare più punti possibili, per tentare di risollevarsi in classifica.

© Riproduzione riservata
Commenti