Altri Sport
Commenta

Tre atleti dei Delfini Cremona
ai mondiali di nuoto DSISO

Si svolgeranno in Portogallo, precisamente nella città di Albufeira, i campionati del mondo di nuoto DSISO per atleti con Sindrome di Down e ci saranno, tra i protagonisti, anche tre atleti dei Delfini Cremona. I convocati sono Sabrina Chiappa, Andrea Scotti e Paolo Zaffaroni, che sono stati opzionati dal CT della nazionale paralimpica della FISDIT Marco Peciarolo, e della delegazione azzurra farà parte anche Silvia Ferrari, tecnico dei Delfini Cremona.

E’ la prima edizione della competizione mondiale dopo l’avvento del Covid essendo saltati i campionati turchi del 2020. Per i tre atleti dei Delfini Cremona la possibilità di ben figurare e di andare a podio è forte e sicuramente saranno fra pilastri della delegazione italiana. Per Sabrina Chiappa le possibilità saranno, oltre alle staffette, nelle tre gare a rana, in particolare nei 100 mt dove deve difender il titolo mondiale del 2018, nei 100 mt misti e nei 50 mt dorso.

Andrea Scotti giocherà la sua carta vincente nei 200 mt farfalla, per poi completare le su prove nei 50 e 100 mt farfalla e nei 200 mt stile libero. Anche Andrea sarà poi a disposizione della squadra per dare il suo prezioso apporto nelle staffette. Paolo Zaffaroni deve difendere i 4 titoli vinti in Canada nel 2018, e sarà il sicuro protagonista dei 50 e 100 mt rana per poi essere fra i protagonisti anche nei 200 mt rara , nei 50 mt farfalla e nei 100 mt misti. Paolo poi sarà, come già avvenuto negli ultimi anni, una pedina importante per le staffette che il CT della nazionale metterà in campo, essendo sempre disponibile a dare il proprio prezioso apporto.

Le gare si svolgeranno nei giorni 17-18-19-21 e 22 ottobre e sarà possibile seguire le dirette streaming registrandosi al sito https://albufeira2022.fpnatacao.pt/” https://albufeira2022.fpnatacao.pt/ alla voce streaming.

Per i tre atleti dei Delfini Cremona le aspettative di buone prestazioni sono forti anche alla luce del percorso di preparazione effettuato nell’ultimo anno sotto la guida dei rispettivi tecnici: Federico e Fulvio Belicchi e Silvia Ferrari per Sabrina Chiappa e Andrea Scotti, Daniele Caruso per Paolo Zaffaroni.

La ASD Delfini Cremona Onlus, rinnova la tradizione, ormai ultradecennale, di atleti della classe Sindrome di Down presenti e protagonisti nella nazionale paralimpica FISDIR, Federazione Italiana Sport paralimpici Degli Intelletivi Relazionali, e augura ai tre atleti azzurri un ottimo campionato del mondo in vasca corta.

© Riproduzione riservata
Commenti