Cremonese
Commenta

Lochoshvili salvavita: premio
al Gala del calcio austriaco

Luka Lochoshvili, difensore della Cremonese, mercoledì ha ricevuto un premio durante la cerimonia annuale di Gala del calcio austriaco. Il premio a lui assegnato è quello legato alla “Best emotion of the year”. Il fatto a cui si fa riferimento è avvenuto nello scorso febbraio durante Austria Vienna-Wolfsberg: Georg Teigl (Austria Vienna) era rimasto a terra privo di sensi dopo un duro colpo alla testa, e l’attuale giocatore grigiorosso (all’epoca difensore della squadra ospite) è subito accorso estraendogli la lingua e salvandogli la vita. Momenti drammatici che però grazie al suo intervento hanno avuto il miglior epilogo possibile.

“Sono dispiaciuto di non poter essere presente ma sono con i miei compagni e sto preparando una partita importante come quella di domenica contro il Napoli – ha dichiarato Lochoshvili in un videosaluto inviato agli organizzatori – Sono felice per questo premio, ma sono ancora più felice che Georg stia bene e che il mio intervento insieme a quello di un mio compagno sia fondamentale per salvare la sua vita”.

© Riproduzione riservata
Commenti