Volley
Commenta

Volley Offanengo, presentata
la campagna abbonamenti

“Noi siamo Offanengo. Più forti insieme”. Si alza il sipario sulla campagna abbonamenti della Chromavis Eco DB, formazione di punta del Volley Offanengo che parteciperà al campionato di serie A2 femminile (girone A). Il sodalizio del presidente Cristian Bressan lancia la campagna di sottoscrizione per seguire le gesta delle neroverdi nella prima storica avventura in serie A.

Il prezzo dei biglietti per le singole partite sarà di 10 euro (intero), mentre il ridotto dal costo di 7 euro sarà previsto per gli under 14 e gli over 70. L’ingresso sarà gratuito per i tesserati del Volley Offanengo, mentre per i loro accompagnatori sarà previsto il biglietto ridotto. L’abbonamento, invece, comprende l’ingresso al PalaCoim per le undici partite della prima fase a un costo complessivo di 80 euro; conti alla mano, tre saranno le partite gratuite sul prezzo intero per coloro che sottoscriveranno la tessera. L’abbonamento ridotto, invece, avrà un costo di 50 euro.

L’abbonamento stagionale comprende l’ingresso alle undici partite della prima fase, la scelta del posto a sedere numerato che rimarrà invariato per tutto il periodo dell’abbonamento e il diritto di prelazione per i biglietti per la seconda fase del campionato. Inoltre, saranno previste alcune iniziative dedicate agli abbonati con un evento prima di fine 2022 con la squadra; infine, per i primi 30 abbonati verrà regalata una t-shirt ufficiale. La sottoscrizione della campagna abbonamenti inizierà dalla prossima settimana e nei prossimi giorni verranno comunicate le relative modalità.

“Abbiamo scelto – commenta il direttore generale del Volley Offanengo Stefano Condina – di denominare la campagna abbonamenti “Noi siamo Offanengo” per il senso di territorialità che ci lega e che respiriamo ogni giorno. Abbiamo sempre sentito una comunità che tifa per noi, chiamati a portare in alto il nome di Offanengo in un campionato prestigioso come la serie A. Inoltre, la dicitura “Più forti insieme” testimonia la nostra idea radicata che il nostro pubblico caloroso e il nostro PalaCoim gremito siano sempre stati fattori determinanti nelle nostre avventure sportive di questi anni che ci hanno condotto fino alla serie A2. Ora vogliamo proseguire questo binomio stringendoci sempre di più ai nostri tifosi”.

© Riproduzione riservata
Commenti