Volley
Commenta

Al Torbole Casaglia il memorial
Ricci - trofeo Cr Transport

Il pomeriggio pallavolistico nella palestra di Ripalta Cremasca si è aperto con la finalina di consolazione, vinta in tre parziali dal Brembo Volley Team sul New Volley Cassano. Di tutt’altro spessore la finalissima tra le padrone di casa del Cr Transport ed i Torbole Casaglia: le arancionere di coach Vittorio Verderio si sono portate avanti due set a zero ma alla distanza hanno subito il recupero delle avversarie, perdendo al tiebreak.

Al termine Stefano Ricci, Aries Bonazza, sindaco di Ripalta Cremasca, e Marco Spozio, presidente comitato territoriale Fipav Cremona-Lodi, hanno premiato le formazioni partecipanti e le migliori atlete, equamente divise, per le due squadre finaliste. Giorgia Nicolini ed Erika Pionelli, migliori alzatrice ed Mvp del quadrangolare, Anna Bassi e Marika Coti Zelati, migliori schiacciatrice e miglior libero.

La quarantesima edizione del Torneo Taverna proseguirà con i quadrangolari di serie B1 al PalaBertoni di Crema per il trofeo Bowling Pegaso-memorial Polloni dove scenderanno in campo Bolley 2.0, Ostiano, Don Colleoni Trescore Balneario e Costa Volpino, e serie C-D, trofeo Branchi&Benedetti-memorial Guerini, che si terrà a Capergnanica con protagoniste Zoo Green Capergnanica, Pallavolo Due Ci, K Volley e Vailate.

Finale 1° posto

Volley Torbole Casaglia-Cr Transport Ripalta 3-2 (19-25, 24-26, 25-23, 25-23, 15-13)

Finale 3° posto

Brembo Volley Team-New Volley Adda 3-0 (25-9, 25-17, 25-15)

Premiazioni

Miglior alzatrice: Giorgia Nicolini (Volley Torbole Casaglia).

Miglior libero: Marika Coti Zelati (Cr Transport Ripalta).

Miglior schiacciatrice: Anna Bassi (Cr Transport Ripalta).

Miglior giocatrice: Erika Pionelli (Volley Torbole Casaglia).

© Riproduzione riservata
Commenti