Eventi
Commenta

Tutto pronto per l'ottava
"Swim Po River Competition"

Si svolgerà sabato 24 settembre l’ottava edizione di “The Swim Po River Competition”, manifestazione sportiva di nuoto in acque libere promossa da Cremona Sport in collaborazione con AssoPo, che porterà nel Grande Fiume atleti da tutto il Nord Italia pronti a percorrere la tratta Monticelli-Cremona.

Rispetto ad altri anni in cui si registravano oltre 80 adesioni, stavolta il numero è limitato a 20, per questioni organizzative relative alla siccità del Po che fino all’ultimo ha messo a rischio lo svolgimento dell’evento. Le adesioni finora sono una quindicina, ma le iscrizioni sono ancora aperte. “Gli atleti sono appassionati di Po, alcuni di loro hanno partecipato alle prime edizioni e da quel momento non sono più mancati”, racconta il Presidente di AssoPo Alberto Lancetti.

Gli atleti si riuniranno alle 9 nella Società Canottieri Ongina per la registrazione, poi la partenza è prevista alle10 per arrivare entro le 11 alla Canottieri Baldesio dove si terranno le premiazioni. Il pubblico potrà seguire dagli argini la gara, affascinante da vedere ma impegnativa da affrontare. Canoe, barche a remi e a motore, incluso il gommone del gruppo Opsa della Croce Rossa locale, garantiranno la sicurezza. Inoltre ogni atleta è dotato di una boa, legata in vita.

“Bisogna ribadire che per questa gara servono una preparazione e un’abilità particolari, gli atleti sono tutti esperti nuotatori di acque libere”, sottolinea Lancetti. “The Swim Po River Competition” è patrocinata dal Panathlon Club Cremona e rientra nelle iniziative della settimana europea dello sport.

Federica Priori

© Riproduzione riservata
Commenti