Basket
Commenta

La Vanoli batte Cento
e vola alla Final Four

Alla Milwaukee Dinelli Arena di Cento, è andato in scena li quarto di finale di Supercoppa LNP Old Wild West con la Vanoli Cremona che ha affrontato in una gara da dentro/fuori, i padroni di casa della Tramec, imbattuti vincitori del girone Rosso. I biancoblù si sono imposti con il punteggio di 62-74 e hanno conquistato così il pass per la Final Four che si disputerà venerdì 23 e sabato 24 settembre all’Unieuro Arena di Forlì. Caroti e compagni affronteranno venerdì alle ore 21.00 l’Acqua San Bernardo Cantù.

Anche in questo quarto di finale la Vanoli Cremona parte forte nel primo periodo di gioco e con tre triple di Denegri e una di Alibegovic costringe coach Mecacci al time out immediato sul 5-12. Cento rosicchia qualche punto ma Cremona continua a tirare bene da tre e chiude il quarto con un 7/8 che le regala, al decimo minuto, un vantaggio di sette punti (19-26). Nella seconda frazione di gioco le percentuali della Vanoli calano con Cento che è brava a sporcare maggiormente i tiri dei biancoblù e a rientrare nel punteggio sino al 31-32. Cinque punti di Denegri (14 per lui nel primo tempo) e una tripla di Cannon riportano però Cremona avanti di due possessi all’intervallo (34-40).

Alla ripresa del gioco sono i padroni di casa a partire meglio e portarsi nuovamente a un solo punto di svantaggio (39-40). Una tripla di Mobio e il solito Denegri ridilatano però subito il punteggio. È poi Eboua nel finale di quarto a portare ancora più avanti la Vanoli. Tre liberi di Caroti fissano il punteggio al 30’ sul 46-58. Cremona riparte con altri tre punti di Caroti e poi è Piccoli che sale in cattedra e con uno sfondamento preso, un assist, un rimbalzo e una tripla lancia la Vanoli al massimo vantaggio (48-66). Cento si aggrappa all’ ottimo Tomassini (23 per lui) ma i biancoblù trovano sempre soluzioni diverse per restare in controllo. Finisce così con il punteggio di 62-74 che garantisce a Cremona l’accesso alla Final Four di Supercoppa LNP di Forlì.

© Riproduzione riservata
Commenti