Cremonese
Commenta

Cremonese, doppia seduta
agli ordini di Alvini

Doppia seduta al Centro Sportivo “Giovanni Arvedi” per la Cremonese che agli ordini di Massimiliano Alvini ha ripreso il lavoro già nella giornata di ieri dopo la brusca battuta d’arresto maturata domenica contro la Lazio.

Il programma settimanale prevede doppio allenamento anche domani, poi venerdì seduta mattutina e sabato l’amichevole col Fanfulla. L’obiettivo è naturalmente la sfida salvezza con il Lecce del 2 ottobre, alla ripresa del campionato dopo la sosta per le nazionali.

Il lavoro del tecnico di Fucecchio si articolerà soprattutto su due direttrici. Da un lato occorre migliorare l’efficacia sottoporta. La Cremonese, anche nell’ultima partita, è riuscita a creare buone chance, ma non è poi riuscita a convertirle. Anche perché i grigiorossi sono a ridosso della top10 in quanto a tiri effettuati, anche se sono 14esimi per qualità delle occasioni create rimanendo però il terzo peggior attacco della categoria a pari del Sassuolo.

D’altro canto, la fase difensiva va certamente registrata: come visto, la Cremonese subisce più chance agli avversari ed è la peggior difesa del torneo insieme al Monza. Il problema di Alvini, come detto, è che perderà molti dei suoi difensori durante questa sosta senza così poter lavorare a fondo con loro.

© Riproduzione riservata
Commenti