Volley
Commenta

Torneo Taverna under 18, il Volley 2.0
conquista il memorial 'Ginelli-Scali'

Il Volley 2.0 Crema, allenata da coach Carlo Alberto Solferini e Luca Fortunato, conquista il memorial ‘Ginelli-Scali’, trofeo Ab Automazioni, manifestazione in ricordo di Giovanni Ginelli e Vincenzo Scali, ex presidenti del Crema Volley negli anni ’90. La formazione cremasca ha sconfitto in finale il Volley Martinengo per 3-1. Il pomeriggio pallavolistico ha preso il via con la finale di consolazione, vinta dal Volley Marudo sull’Esperia Cremona, che si è classificata al 4° posto.

Al termine dell’incontro sono state premiate dalle famiglia Ginelli e Scali e da Fabio Bergamaschi, sindaco di Crema, le quattro formazioni partecipanti e le migliori atlete Emma De La Penna, libero di Marudo, Chiara Ginesi, Volley Martinengo, quale miglior schiacciatrice, e Nicole Gruda ed Elena Montanaro del Volley 2.0, quali miglior regista e giocatrice della finale.

Il torneo Taverna proseguirà questa settimana con i quadrangolari di serie B2 femminile a Ripalta Cremasca con Cr Transport, New Volley Adda, Brembo Volley e Volley Torbole Casaglia, e serie B maschile al PalaBertoni di Crema dove scenderanno in campo BCO Crema, Volley Montichiari, Valtrompia Volley e Pog Grassobbio. Nel week end sono previste le finali.

Premiazioni
Miglior giocatrice: Elena Montanaro (Volley 2.0 Crema). Miglior alzatrice: Nicole Gruda (Volley 2.0 Crema). Miglior attaccante: Chiara Ginesi (Volley Martinengo). Miglior libero: Emma De Lapenna (Marudo).

© Riproduzione riservata
Commenti