Pergolettese
Commenta

Pergo, a Salò una punizione
gioiello costa la partita

Per la Pergolettese è il secondo ko su due in trasferta, ma per fortuna ci sono i 6 punti su 6 in casa a fare da contraltare. Partita nel complesso bloccata e poco entusiasmante, con occasioni rare.

Foto Ufficio Stampa FeralpiSalò

Pergolettese sconfitta a Salò dalla Feralpi, anche se la squadra di Fabbro lotta e resta in partita fino alla fine. Decide una punizione di Di Molfetta al 66’, dunque a metà del secondo tempo, e la partita finisce appunto 1-0. Per la Pergolettese è il secondo ko su due in trasferta, ma per fortuna ci sono i 6 punti su 6 in casa a fare da contraltare. Partita nel complesso bloccata e poco entusiasmante, con occasioni rare.

Le prime sono per Bariti con un tiro cross smanacciato dal portiere e per Di Molfetta, che scalda i guantoni di Soncin, nel primo duello tra migliori in campo. Pergo in partita: al 17’ Vitalucci appoggia a Mazzarani, che manca di poco la porta. Al 34’ ancora un grande Soncin sulla punizione di Guerra ben indirizzata. Prima di fine tempo ci riprova Di Molfetta, che però manca di poco la porta.

Ripresa: Soncin deve sbarrare la strada di piede a Guerra, che aveva ispirato l’azione tutta in verticale dei salodiani, poi al 66’ il portiere gialloblu deve arrendersi alla prodezza di Di Molfetta, specialista da quella zolla. Gara sbloccata e spazi maggiori per la Feralpi: D’Orazio prende il fondo ma Arini sulla linea evita guai al 75’, poi Villa ha l’ultima palla per pareggiare ma manca la porta da appena dentro l’area. Nel finale un grande Soncin evita il bis di D’Orazio.

L’occasione per rifarsi arriverà sabato 24 settembre in casa contro l’Arzignano Valchiampo, prima neopromossa sul percorso dei gialloblu. In classifica al primo posto c’è il Pordenone a quota 10, la Pergolettese è al nono posto, mentre in coda il Mantova vince la sua prima gara e si lascia alle spalle ben cinque squadre, col Piacenza ora ultimo.

TABELLINO
FERALPISALO’ – PERGOLETTESE 1-0

FERALPISALO’ (4-3-1-2): Pizzignacco; Bergonzi, Benedetti, Legati, Salines; Icardi (13’st D’Orazio), Zennaro (33’st Palazzi),Balestrero; Di Molfetta; Siligardi; Guerra (44’st Tonetto), Pittarello (13’st Cernigoi).
A disp. Neri, Ferretti, Musatti, Bacchetti, Pilati, Siligardi, Pietrelli, Dimarco.
 All. Stefano De Vecchi
.
PERGOLETTESE (3-5-2): Soncin; Tonoli, Arini, Lambrughi; Bariti, Andreoli (33’st Guiu Vilanova), Mazzarani, Varas, Villa; Abiuso (37’st Corti), Vitalucci (24’st Iori).
A disp. Rubbi, Cattaneo, Bevilacqua, Gabelli,  Lucenti, Cancello, Artioli, Ruani, Verzeni, Piccinini.
 All. Alessandro Fabbro
.
ARBITRO: sig. Davide Gandini di Alessandria.
RETE: s.t. 21′ Di Molfetta.

AMMONITI: Mazzarani, Legati, Andreoli, Zennaro
NOTE: giornata soleggiata 21°, terreno in ottime condizioni, angoli 4 – 2, rec. 1+ 4

G.G.

© Riproduzione riservata
Commenti