Altri Sport
Commenta

Danza sportiva: Casalmaggiore premia
Paola Tozza e Clelia e Raffaella Cirillo

Sono mamma e le due figlie. Tutte e tre atlete e tutte e tre residenti nel comune. E tutte e tre campionesse nella danza sportiva. E, come tradizione vuole, il sindaco Filippo Bongiovanni le ha premiate riconoscendone i meriti sportivi. Che sono di livello assoluto. Paola Tozza e le figlie Clelia e Raffaella Cirillo sono state ospiti in comune del primo cittadino. Tesserate per la Rosy Dance ASD di Bergamo, la mamma Paola si è aggiudicata l’argento a Massa Carrara nella specialità standard latini, Clelia e Raffaella hanno conquistato l’oro a Catania nella specialità Synchro Latin. A loro, che hanno spiegato il loro sport e tutti i sacrifici legati agli allenamenti e lasciato trasparire tutta la passione che le anima, la consegna dell’attestato di benemerenza del Comune di Casalmaggiore da parte del sindaco, che ha augurato loro altri grandi risultati e magari di vederle un giorno – se la danza sportiva diverrà sport olimpico – a difendere i colori dell’Italia nella competizione dei cinque cerchi.

© Riproduzione riservata
Commenti