Volley
Commenta

Al Lago dei Cigni l'Esperia
inizia il gran ballo di A2

Presentazione della squadra di Cremona davanti a sponsor e autorità.

Le ragazze dell'Esperia alla presentazione ufficiale

Un giovedì da ricordare per l’Esperia Cremona, formazione neo promossa in serie A2 di volley femminile. In primis il ritorno al PalaRadi per due ore di allenamento agli ordini di coach Valeria Magri, subito dopo il test match tra Vbc e Brescia. Una seduta utile per prendere le misure al palazzetto che accoglierà le gare casalinghe delle tigri gialloblu nel prossimo campionato cadetto (prima giornata, subito derby con Offanengo).

A stretto giro di posta, poi, la passerella organizzata a Il Lago dei Cigni, sala da ballo divenuta casa delle feste targate Esperia. Davanti a sponsor, sostenitori e autorità, la capitana Patrizia Zampedri e compagne si sono presentate raccogliendo l’applauso dei presenti.

Un gruppo rinnovato per far fronte al grande salto di categoria, una squadra che torna in serie A per ribadire la forza di un territorio che annovera ben due formazioni nel campionato cadetto e la Vbc in A1. Una provincia unica nel suo genere, come sottolineato anche dall’assessore allo Sport del comune di Cremona, Luca Zanacchi, presente al battesimo dell’Esperia.

 

© Riproduzione riservata
Commenti