Eventi
Commenta

Presentata la 40esima
edizione del Torneo Taverna

Nella cornice dell’Arci di Crema Nuova è stata presentata l’edizione numero quaranta, del Torneo Taverna, la kermesse pallavolistica cremasca che, da tradizione, apre la stagione sportiva. Il Comitato Organizzatore presieduto da Enrico Stellato ha svelato il programma della manifestazione che prenderà il via lunedì 12 settembre con la gara inaugurale tra Marudo e Martinengo, categoria Under 18,  e si concluderà domenica 9 ottobre con le finali  Under 16  per un mese di partite dove si incroceranno il destino ventiquattro squadre di ben sei quadrangolari per altrettante categorie diverse, quattro senior, B1 e B2 femminile, C-D femminile, B maschile, Under 18 ed Under 16.
In ordine temporale la prima categoria che scenderà in campo è l’Under 18, memorial Ginelli-Scali, dove parteciperanno Volley 2.0 Crema, Martinengo, Esperia Cremona e Riozzo. Le finali si disputeranno domenica 18 settembre al PalaBertoni. Seguiranno dal 19 al 25 settembre si terrà il quadrangolare trofeo Cr Transport-memorial Tiziano Ricci a Ripalta Cremasca con le padrone di casa, le bergamasche del Brembo, le milanesi del New Volley Adda e le bresciane del Volley Torbole Casaglia. Per Brembo e Torbole è un gradito ritorno mentre per il team di Cassano d’Adda è il debutto assoluto nella categoria senior. Nella medesima settimana ma da martedì 20 a sabato 24 settembre si giocherà al PalaBertoni di Crema il quadrangolare maschile, memorial Luigi Pavesi, scenderanno sul rettangolo di gioco la Bco Crema, squadra padrona di casa, i bergamaschi del POG Grassobbio, che confermano la presenza dopo l’edizione del 2021, mentre le squadre bresciane del Valtrompia Volley e Montichiari Volley sono new entry della manifestazione.
La settimana successiva, quella che va dal 26 settembre al 2 ottobre si disputeranno i quadrangolari di B1 femminile, trofeo Pegaso Bowling, memorial Roberto Polloni, ed il trofeo Branchi e Benedetti, memorial Angelo Guerini, valido per C e D femminile. Il torneo di B1 che avrà come palcoscenico il PalaBertoni vedrà protagoniste il Volley 2.0 Crema, l’Ostiano Volley ed i team orobici della Pallavolo Cbl e Don Colleoni Trescore Balneario in un torneo che farà da vernissage in vista dell’inizio del campionato, fissato per il week end successivo. La palestra comunale di Capergnanica sarà vedrà protagoniste le padrone di casa, il K Volley, la Pallavolo DueCi, società nata dall’unione tra Castelleone e Credera, e la Pallavolo Vailate. Ultimo quadrangolare sarà il torneo Under 16 che si snoderà tra la palestra Braguti ed il PalaBertoni dal 4 al 9 ottobre e vedrà come squadre partecipanti Volley 2.0, Vizzolo, Riozzo e Martinengo.
Alla conferenze stampa hanno partecipato alcune delegazioni delle formazioni partecipanti, Matteo Piloni, consigliere regionale, Walter Della Frera, consigliere delegato allo sport del comune di Crema e Marco Spozio, presidente del comitato territoriale Fipav Cremona Lodi, i quali hanno dispensato parole di elogio agli organizzatori per l’impegno profuso nell’allestimento della manifestazione.

© Riproduzione riservata
Commenti