Altri Sport
Commenta

Torneo di Tennis in Carrozzina: vincono
Nicolas Charrier e Marianna Lauro

Si è conclusa, seguita da un numeroso ed appassionato pubblico, la IX Edizione del Torneo Internazionale Maschile e Femminile di Tennis in Carrozzina “Città di Cremona”. Le due Finali dei tabelloni Maschile e Femminile si sono disputate sui campi centrali della Canottieri Baldesio, che ha ospitato, come tradizione, l’evento, diventato una tappa fissa nel circuito Internazionale. Vincitore tra gli uomini è risultato Nicolas Charrier, francese, che ha battuto, col punteggio di 7-6, 2-6, 6-4, l’avversario spagnolo Enrique Siscar Meseguer.

 

La Finale Femminile è stata vinta da Marianna Lauro, da Sassari, che ha battuto Zoya Chavdarova, atleta bulgara, col punteggio di 6-2, 6-0.  Alle premiazioni hanno assistito diverse Autorità, tra cui l’Assessore allo Sport del Comune di Cremona, Luca Zanacchi, il Presidente del Comitato Paralimpico Regione Lombardia, Pierangelo Santelli, il Delegato CIP della Provincia di Cremona, Giuseppe Bresciani, il Presidente delle Botteghe del Centro di Confcommercio, Ennio Marchesi ed il Direttore del Centro Commerciale Cremona Po, Rodolfo Manenti. La manifestazione è stata resa possibile grazie a numerosi sostenitori, tra cui una ventina di Rotary Club del Distretto 2050, con capofila il Rotary Club Cremona, presieduto da Fabrizio Bragantini, e grazie a molti volontari, che hanno prestato servizio come addetti ai campi, autisti, medici ed anche come graditi spettatori.

 

Come da tradizione, per tutta la durata del Torneo sono stati presenti studenti del Corso di Studio in Fisioterapia dell’Università di Brescia, sede di Cremona, coordinati dal loro Direttore, Prof. Cristian Carubelli. Ai due vincitori sono andati, tra altri Premi, i Riccioli di Violino realizzati dagli Studenti dell’IIS di Liuteria “Antonio Stradivari” e le Targhe offerte da Renato Bandera, Responsabile AICS della Provincia di Cremona. L’appuntamento per tutti è ora per il 2023, dal 7 al 10 Settembre.

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti