Cremonese
Commenta

Alvini come Mourinho: "Nel 2010
abbiamo fatto il triplete entrambi"

Alvini ai tempi del Tuttocuoio

Massimiliano Alvini come José Mourinho. O quasi. Quel che è certo è che anche il tecnico di Fucecchio può fregiarsi di un Triplete, meno prestigioso, ma altrettanto soddisfacente e in ogni caso difficile da raggiungere. A raccontarlo è stato lo stesso Alvini durante la conferenza stampa di presentazione di Roma-Cremonese che vederà i grigiorossi sfidare la squadra dello Special One.

“Innanzitutto deve essere un piacere – ha esordito – per la Cremonese, per Cremona e per tutti quanti – tifosi, città e società -, giocare a Roma: è gratificante per tutti. Da allenatore è straordinario poter incontrare un allenatore come Mourinho. Nel 2010 lui faceva il Triplete con l’Inter e lo stesso ho fatto io col Tuttocuoio. Se penso a 12 anni fa e oggi poterci giocare contro ne sono felice: potergli dare la mano sarà bello ed è il bello di queste partite. Quello che è ancora più bello, però, è essere all’altezza della loro storia e tradizione ed essere la Cremonese”.

Se in nerazzurro, Mourinho ha alzato in una stagione i trofei di Serie A, Coppa Italia e Champions League, Alvini – alla guida del Tuttocuoio – ha vinto il girone A dell’Eccellenza Toscana, la Coppa Italia Dilettanti Toscana e la Coppa Italia Dilettanti.

© Riproduzione riservata
Commenti