Cremonese
Commenta

Sabato prende il via
la 2^ giornata di Serie A

Nella giornata di domani, sabato 20 agosto, scenderà in campo la Serie A per il 2° turno di campionato. Alle 18:30 è prevista la doppia sfida Torino-Lazio ed Udinese-Salernitana. I granata arrivano dalla convincente vittoria sul campo del Monza, mentre i biancocelesti sono riusciti a portare a casa i 3 punti in rimonta contro il Bologna dopo un avvio horror con l’espulsione del nuovo portiere Maximiliano. Friulani contro campani invece è una gara tra formazioni ancora ferme a 0 punti, ma va sottolineato come entrambe abbiano avuto impegni proibitivi contro rispettivamente Milan e Roma.

Alle 20:45 sarà il turno di Inter-Spezia e Sassuolo-Lecce. I nerazzurri, reduci dalla vittoria di Lecce, affrontano a San Siro uno Spezia che, un po’ a sorpresa, è riuscito ad avere la meglio sull’Empoli nella scorsa giornata. Gli emiliani invece dovranno rimettersi in carreggiata dopo il pesante 3-0 subito allo Stadium contro la Juve, per farlo dovranno fare punti contro un Lecce crollato solo all’ultimo minuto contro l’Inter.

Domenica si parte alle 18:30 con Empoli-Fiorentina e Napoli-Monza. Il derby toscano non è certamente una gara come le altre, anche perché la squadra di Zanetti dovrà necessariamente fare punti per via del brutto avvio di campionato. Non va sottovalutato lo stato di forma dei viola che ieri sera sono stati impegnati nella sfida dei preliminari di Conference League e potrebbero aver bruciato qualche energia di troppo. I partenopei invece dovranno confermare quanto di buono fatto vedere contro il Verona, ma attenzione ai brianzoli dell’ex Petagna, a caccia dei primi punti storici nel massimo campionato.

Alle 20:45 andranno in scena Atalanta-Milan e Verona-Bologna. Sfida insidiosa per i campioni d’Italia a Bergamo, una partita che potrà già fornire indicazioni importanti sullo stato di forma fisica e mentale di entrambe le compagini. Il match tra scaligeri e rossoblu invece rappresenta una gara tesa, infatti entrambe sono ancora ferme a 0 punti in classifica.

La 2^ giornata di campionato si chiuderà lunedì con due posticipi. Alle 18:30 in campo la Cremonese all’Olimpico di Roma: la squadra di Mou sta bene, come testimoniato a Salerno, ma guai a sottovalutare i grigiorossi, usciti sconfitti dal Franchi di Firenze solo all’ultimo minuto su errore del portiere. L’ultima gara in programma è quella tra Sampdoria e Juventus, un match delicato per i doriani che sono partiti con una sconfitta, fondamentale per i bianconeri che vorranno iniziare ad accumulare punti in questo avvio di campionato.

Simone Guarnaccia

© Riproduzione riservata
Commenti