Cremonese
Commenta

Beffa atroce a Firenze:
le pagelle grigiorosse

RADU 4 – Commette un errore decisivo e incredibile all’ultimo secondo di gioco.
BIANCHETTI 6 – In difesa si fa fatica ma lui regge.
CHIRICHES 5,5 – Lotta contro Jovic, non sempre riuscendo a vincere il duello. Alvini lo toglie a
inizio ripresa.
VASQUEZ 6 – Con il coltello tra i denti compie più di un salvataggio decisivo.
GHIGLIONE 6,5 – Sgomma sulla fascia destra e serve un cross al bacio per il gol di Okereke.
PICKEL 6,5 – Si fa sentire in mezzo al campo anche con interventi al limite della regolarità.
ESCALANTE 5 – Entrata inutile e in netto ritardo su Kouame che gli costa il rosso lasciando in dieci la sua squadra.
SERNICOLA 6 – Gioca in fascia e si fa rispettare.
ZANIMACCHIA 6 – Meno appariscente di altre volte, ma sempre pericoloso per gli avversari.
OKEREKE 7 – Il primo gol della Cremonese tornata in Serie A dopo 26 anni è suo ed è bellissimo.
DESSERS 6 – Rimane in campo per tutta la partita, deve ancora trovare l’intesa con tutta la squadra.
QUAGLIATA 6 – Gioca terzino sinistro nella ripresa e non sfigura.
ASCACIBAR 6,5 – Entra con la garra giusta e si fa sentire nei contrasti in mezzo al campo.
BUONAIUTO 6,5 – Il gol direttamente da calcio d’angolo è un’altra delle sue magie.
AIWU s.v.
DI CARMINE s.v.
ALVINI 7,5 – La sua squadra gioca alla pari con la Fiorentina anche quando rimane in dieci ed è condannata soltanto da un episodio. Tiene in campo due punte fino alla fine nonostante l’uomo in più dimostrando grande coraggio.

© Riproduzione riservata
Commenti