Cremonese
Commenta

Cremo, suggestione Dessers
goleador di Conference League

foto Feyenoord

In attesa di tornare al lavoro sul campo, con gli allenamenti che riprenderanno domani mattina, la Cremonese non si ferma sul fronte mercato. Sono già 13 gli arrivi in grigiorosso in questa finestra di mercato, ma il club è al lavoro per ritoccare ulteriormente la rosa da mettere a disposizione di mister Massimiliano Alvini.

Se per la difesa si fa il nome di Cenk Ozkacar del Lione (ma nell’ultima stagione dell’OH Leuven): i grigiorossi dovranno battere anche la concorrenza di altri club italiani come Hellas Verona e Bolgona per il centrale classe 2000, che può agire anche come terzino.

Le attenzioni degli uomini mercato della Cremonese sono però concentrate soprattutto nel reparto avanzato. Riaperta la finestra per potere riavere dal Napoli Gianluca Gaetano, anche se il tecnico azzurro Luciano Spalletti non ha ancora sciolto le riserve riguardo al giocatore, ma in caso di apertura alla cessione i grigiorossi sarebbero in pole position.

In attacco rimane forte la suggestione che porta a Cyriel Dessers del Genk, attaccante belga naturalizzato nigeriano, nell’ultima stagione in prestito al Feyenoord con cui si è laureato capocannoniere di Conference League con 10 reti. Sullo sfondo c’è anche Sam Lammers, in uscita dall’Atalanta dopo l’esperienza di sei mesi in prestito all’Eintracht Francoforte.

© Riproduzione riservata
Commenti