Calcio
Commenta

Dilettanti, attesa per i gironi
Eccellenza, tutte nel C?

La Luisiana, tuttavia, essendo l’ultima propaggine provincia di Cremona e guardando a Milano, potrebbe rimanere nel girone B: a quel punto nel C finirebbero i bergamaschi del Valcalepio. Martedì mattina, comunque, è attesa la risposta da Milano.

Saranno resi noti oggi, martedì 2 agosto, dal Comitato Regionale Lombardo i nuovi gironi dei campionati dall’Eccellenza alla Seconda categoria. Al momento si sa che i gironi di Seconda, che saranno poi “governati” dalla Figc di Cremona, saranno divisi come sempre in una parte a prevalenza cremasca e in una a prevalenza cremonese, con eventuali inserimenti di formazioni extra provinciali, tenendo conto che i gruppi passano a 16 squadre.

Diventa da 18 squadre, invece, il girone di Eccellenza, che potrebbe essere unico per le quattro cremasche e cremonesi inserite. Il girone C, infatti, dovrebbe contenere le undici bresciane, i mantovani del Castiglione, i lodigiani del Codogno, i bergamaschi del Caravaggio e appunto le quattro formazioni della nostra provincia, con Luisiana, Offanenghese, Soncinese e Soresinese.

La Luisiana, tuttavia, essendo l’ultima propaggine provincia di Cremona e guardando a Milano, potrebbe rimanere nel girone B: a quel punto nel C finirebbero i bergamaschi del Valcalepio. Martedì mattina, comunque, è attesa la risposta da Milano.

G.G.

© Riproduzione riservata
Commenti