Cremonese
Commenta

Verona - Cremonese 4-3
gol di Tsadjout e doppio Valeri

Tanti gol e tante indicazioni per i due allenatori al termine di Verona-Cremonese. Vincono 4-3 i gialloblu, anche se forse i grigiorossi avrebbero meritato il pareggio.

Nel primo tempo uno-due micidiale del Verona che nel giro di tre minuti realizza due gol. Al 19’ Lasagna serve Henry che batte Radu. E al 22’ dopo una respinta di Radu è Lasagna a ribadire in rete per il 2-0. Prima del riposo la Cremo conquista un rigore per un fallo di mano di Ilic. Dal dischetto trasforma il penalty Tsadjout.

Si va al riposo sul punteggio di 2-1 per la squadra di Cioffi. A inizio ripresa pareggia subito i conti la Cremo con Valeri di testa su cross di Zanimacchia. Ma la reazione del Verona è tremenda e Lasagna con una bordata infila il pallone sotto la traversa per il 3-2. E’ ancora Valeri a pareggiare i conti segnando la rete del 3-3 con una conclusione da fuori area dopo una corta respinta della difesa. La gara sembra destinata a concludersi in parità, ma proprio al 90’ c’è un fallo di mano di Bartolomei in area e l’arbitro concede il rigore al Verona con il neoentrato Piccoli che trasforma per il 4-3 finale.

Mauro Maffezzoni

 

Il primo gol del Verona

© Riproduzione riservata
Commenti