Volley
Commenta

Volley, Ostiano riparte dal
capitano Noemi Barbarini

La Rama-Csv Ostiano posa la prima pietra del roster 2022-2023 e dopo aver annunciato il nuovo coach, Alberto Leali, passa al campo con la conferma del capitano Noemi Barbarini, giunta alla sesta stagione in maglia biancoblù. La centrale cremonese, punto di forza di Ostiano essendo uno dei centrali più prolifici di tutta la serie B1, rappresenta un punto fermo per coach Alberto Leali e per la società di Via Vacchelli.

“Sono contenta di proseguire il mio percorso con Ostiano – commenta Barbarini – perchè ormai è diventata un po’ la mia seconda famiglia. Iniziare la sesta stagione qui è un onore ed anche una responsabilità. Spero di ripagare la fiducia che la società mi ha sempre concesso e conto di divertirmi ancora, in campo, con la nuova squadra che la società sta allestendo”.

La prima novità è in panchina, dove troverà coach Alberto Leali: “E’ chiaro che cambiare allenatore porta sempre qualcosa di nuovo ma trovare Alberto come capo allenatore ci dà la garanzia di lavorare con una persona che già conosciamo sia per le sue doti tecniche che per le sue doti umane. E’ alla sua prima esperienza da capo allenatore ma credo abbia fatto una “gavetta” importante al fianco di tecnici preparati; sono convinta sarà un ottimo allenatore”.

Barbarini parla di che tipo di campionato si aspetta: “Ogni anno che passa la serie B diventa sempre più difficile da decifrare e ovviamente molto dipenderà dalla composizione del girone nel quale saremo inserite. Senza dubbio sarà un campionato competitivo, nel quale dovremo guadagnarci ogni punto su ogni campo perchè, abbiamo visto, nessuno regala niente. Non incontreremo Offanengo ed Esperia, promosse in serie A, ma in B1 è salita Piadena e c’è ancora Crema, magari per altri derby appassionanti”.

© Riproduzione riservata
Commenti