Altri Sport
Commenta

Canottaggio, oro per Gentili
argento per Rodini e Montesano

Titolo italiano per Giacomo Gentili con le Fiamme Gialle, argento per Rodini e Montesano, ma anche diverse medaglie per Bissolati, Baldesio, Eridanea e Flora che vince anche nel pararowing

Foto di repertorio

Ancora successi cremonesi nel canottaggio: nell’ambito dei Campionati Italiani Assoluti, in corso a Corgeno, ad aggiudicarsi un titolo italiano è stato Giacomo Gentili in 4x , mentre è arrivato l’argento per Valentina Rodini e Alessandra Montesano in 4x, oltre ad altri interessanti piazzamenti per le canottieri cremonesi.

La sfida tra le medaglie d’oro olimpiche del doppio Pesi Leggeri femminile a Tokyo 2020, Federica Cesarini e Valentina Rodini, termina in favore della prima: sono infatti le Fiamme Oro di Federica, con a bordo anche Kiri Tontodonati (anch’essa a Tokyo, sul due senza femminile), Veronica Bumbaca e Stefania Buttignon, ad avere la meglio sulle Fiamme Gialle di Valentina, che ha gareggiato assieme ad altre due azzurre olimpiche, Alessandra Montesano alfiere del quattro di coppia femminile quarto classificato e la riserva del gruppo femminile Clara Guerra, oltre alla giovanissima (ancora categoria Junior, riserva del gruppo femminile poche settimane fa agli Europei di categoria a Varese) Giulia Zaffanella. Per Valentina e Alessandra, finalmente al rientro in Nazionale, la conferma di una ripresa dopo gli stop dovuti a problemi fisici

Il titolo italiano è arrivato per le Fiamme Gialle nel quattro di coppia con capovoga Giacomo Gentili, in una formazione di fatto inedita, con il rientro di Andrea Panizza e l’inserimento del figlio d’arte Matteo Sartori. Per loro anche la soddisfazione di ricevere il trofeo “Filippo Mondelli” intitolato al compagno di tante sfide scomparso poco più di un anno fa per un male incurabile.

Ci sono poi due medaglie d’argento per la Bissolati nel doppio Senior femminile di Susanna Pedrola ed Elena Sali e nel doppio PL maschile con Gabriele Gregori e Alberto Piccioni.

Argento anche per la Baldesio nel quattro di coppia Junior maschile di Vincenzo Gravante, Paolo Gregori, Riccardo Cigala e Alessandro Viola.

Ci sono poi due bronzi, per la Canottieri Eridanea con Elisa Marca e Alessandra Grasselli in doppio Junior femminile e per il Flora in singolo Junior con Giorgia Arata.

Chiude il medagliere “cremonese” un oro e un argento nel pararowing con gli equipaggi della canottieri Flora.

ph C.Cecchin ©

© Riproduzione riservata
Commenti