Calcio
Commenta

Vailate ko anche in gara-2: per
il ripescaggio in Prima serve attendere

Il Vailate finisce infatti in graduatoria C, che contempla le posizioni dalla numero 19 alla numero 27, che diventano però dalla 20 alla 28, considerando che in graduatoria ripescaggi il primo posto va automaticamente alla vincente della Coppa Lombardia.

Brutte notizie da Vailate: la squadra di casa, impegnata nel triangolare del 3° turno (quello finale) dei playoff di Seconda categoria, ha perso 3-1 dal Romano Banco e dunque, dopo essere uscito sconfitto già in casa dell’Uso Zanica, chiuderà a zero punti e quindi all’ultimo posto il triangolare. Un brutto colpo per i vailatesi, che dunque dovranno attendere per il salto di categoria e per il ripescaggio.

Il Vailate finisce infatti in graduatoria C (quella delle terze classificate nel triangolare), che contempla le posizioni dalla numero 19 alla numero 27 in regione, che diventano però dalla 20 alla 28, considerando che in graduatoria ripescaggi il primo posto utile va automaticamente alla vincente della Coppa Lombardia.

Insomma, stante il numero attuale di 14 ripescate sicure in Prima categoria, il Vailate deve sperare che si liberino altri posti: almeno 6, ma forse di più, perché bisogna anche capire a quale altezza la squadra di De Giuseppe, comunque protagonista di una super stagione, si piazzerà in graduatoria C. Questo passaggio verrà calcolato domenica sera, quando tutti i triangolari 3° turno di Seconda categoria in Lombardia saranno terminati e sarà dunque possibile stilare una classifica complessiva.

G.G.

© Riproduzione riservata
Commenti