Cremonese
Commenta

Pecchia: "I ragazzi ci sono, il
campionato non è terminato"

foto anteprima Sessa

Al termine della partita contro l’Ascoli, l’allenatore della Cremonese Fabio Pecchia ha commentato: “Abbiamo giocato nella loro metà campo tutto il primo tempo, abbiamo pressato. Potevamo trovare il gol e invece quando l’abbiamo subito in apertura di ripresa ci ha tagliato le gambe. Nella prima parte la squadra mi è piaciuta, non ci sono state grandi occasioni, ma abbiamo avuto tante palle in area da sfruttare in maniera diversa. Il gol ha dato maggior forza a loro per difendersi, piano piano abbiamo perso entusiasmo. Invito tutti a pensare alla prossima”.

“Ai ragazzi – ha aggiunto – faccio i complimenti perché hanno giocato e ci sono. Peccato. Per noi è un grande onore poterci giocare ancora tutto negli ultimi 90 minuti, deve esser motivo di grande prestigio. Basta vedere quello che succede sugli altri campi, il campionato è imprevedibile. Mi piace l’entusiasmo dello stadio, ma vincere le partite è comunque impegnativo. Il campionato non è assolutamente terminato”.

© Riproduzione riservata
Commenti