Cremonese
Commenta

Pecchia: "L'unico pensiero è
alla prestazione di domani"

Consueta conferenza stampa della vigilia per Fabio Pecchia. Domani, sabato 2 aprile, la Cremonese sfiderà alle 14.00 la Reggina allo Zini da prima della classe, ma il tecnico getta acqua sul fuoco: “Dipende da noi, così come lo era l’anno scorso: ci siamo guadagnato sul campo la possibilità di giocarci questo mini torneo e lo faremo con le nostre qualità. Non è la classifica, ogni partita dipende da come la affronti, così come lo era l’anno scorso: tutto dipenderà da quello che sapremo fare sul campo”.

“Mi viene da ridere – ha aggiunto – quando si parla di calendario in discesa: le partite vanno giocate, lo abbiamo già visto. Il campionato di B è bello per questo, i risultati sono sempre aperti. Noi dobbiamo pensare alla nostra prestazione, a volerci migliorare e a fare meglio della gara precedente. Se saremo bravi a fare questo potremo trovare ancora margini di miglioramento anche nel breve termine”.

Sul prossimo avversario spiega: “E’ una squadra che aveva dei valori, che ha vissuto un momento difficile nella parte centrale del campionato, ma e è uscita alla grande facendo rincorsa straordinaria conquistando punti con merito. All’andata l’abbiamo affrontata nel momento migliore e anche domani sarà così: meglio”.

nel video dell’U.S. Cremonese la conferenza completa

© Riproduzione riservata
Commenti