Cremonese
Commenta

Pecchia: "Siamo nella centrifuga,
ma pensiamo solo al Parma"

Al termine della vittoria contro il Cittadella che proietta la Cremonese al primo posto, Fabio Pecchia ha spiegato: “Contro il Cittadella si fa fatica perché è una squadra che lavora con una certa organizzazione e quando vuoi provare a far gioco devi essere perfetto nella gestione. Una volta in vantaggio ne abbiamo avuto una migliore, nel secondo tempo non abbiamo subito grosse occasioni, anche se negli ultimi minuti ci sono stati episodi che avrebbero potuto riaprire la partita e lì bisogna aver ancora di più voglia di portare a casa il risultato”.

Riseptto alle analogie con la gara d’andata, il tecnico grigiorosso sottolinea: “Sono tre punti, ci arriviamo con un percorso diverso rispetto all’andata, ma è stata una partita simile a quella per certi versi, anche se abbiamo preparato uno sviluppo diverso”. Pecchia, poi, non guarda alla classifica: “Tutto quello che è stato fa parte del passato, dobbiamo pensare solo al prossimo impegno: ormai siamo nella centrifuga e bisogna avere occhio, testa e cuore solo a quello che c’è davanti. Non c’è tempo per pensare ai numeri”.

© Riproduzione riservata
Commenti